Da oltre 50 anni
Affidabile - Veloce - Flessibile
Accedi
Ricerca Avanzata
Novità
MATILDE DI CANOSSA

Ean13: 9788899276126
Autore: ALESSANDRO CARRI
Editore: WINGSBERT HOUSE
Prezzo: € 18,00

Nel 2015 ricorrono i 500 anni dalla morte di Matilde di Canossa: La Gran Contessa, la donna di potere più importante nella Storia d'Italia. Fu Signora di uno Stato che nel Medioevo metteva insieme la parte più importante del nord Italia, nonché protagonista della scena europea come tessitrice del più grande accordo di pacificazione fra Papato e Impero della storia d'Occidente. Un uomo di lunga esperienza e carriera politica, il senatore Alessandro Carri, ha da sempre fatto della figura e dell'opera di Matilde il centro di importanti progetti amministrativi. Il suo interesse per la donna più potente d'Italia, misto di curiosità e di passione, è diventato un racconto, immaginario ma non arbitrario. Basato su una tesi inedita, suggerita da un'intuizione di Jacques Le Goff: la vicenda di Canossa come esempio del prevalere, nel periodo più religioso dell'Europa, di una visione "laica". Nessuna posizione, né quella del pontefice né quella dell'imperatore, doveva e poteva integralmente imporsi. A impreziosire la narrazione fra verità storica e ipotesi politica di Carri, il volume ha una prefazione dello storico Paolo Golinelli e un'appendice di storia della cultura gastronomica, ricca di curiosità sull'origine medioevale dei prodotti tipici di questa fetta di Emilia antica e moderna: primo fra tutti l'aceto balsamico, che si può ben dire "matildico".
1
A.L.I. Agenzia libraria international - P.IVA: 09416080159 - Tutti i diritti sono riservati | Privacy Policy