Da oltre 50 anni
         distributore di emozioni
Accedi
Ricerca Avanzata
Novità
LA LEGGE DEL DOLORE

Ean13: 9788899276478
Autore: FANELLI, TURRINI
Editore: WINGSBERT HOUSE
Prezzo: € 15,00

Era necessaria in Italia una battaglia di civiltà per una legge che curasse il dolore? Guido Fanelli è un medico che si è battuto fino in fondo per rivendicare questo diritto. Per farlo il professor Fanelli, direttore di Anestesia, Rianimazione e Terapia Antalgica dell'Ospedale di Parma, si è speso per lunghi anni in un Paese come l'Italia, fra mille controversie e molti nemici. Ma alla fine ha vinto la sua battaglia. È stato l'estensore della normativa della Legge 38 del 2010, che per la prima volta garantisce l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore da parte del malato in Italia. Una legge all'avanguardia, approvata nel Parlamento italiano all'unanimità e indicata come modello di eccellenza dalla Commissione Europea, quindi da Paesi tradizionalmente più avanzati del nostro. In questo dialogo con il giornalista e scrittore Leo Turrini, Fanelli racconta la storia scientifica e umana che ha portato all'approvazione della legge. Le sue basi etiche. I risvolti politici, l'incontro-scontro con le istituzioni, il senso di sconforto che spesso prende uno scienziato in Italia quando ha a che fare con ministri ignari e sordi burocrati. E soprattutto gli aspetti pratici della legge. Come rivendicare concretamente il diritto a non soffrire nelle strutture ospedaliere italiane. Perché la battaglia di Fanelli non è ancora finita. Molti, troppi operatori sanitari in Italia non applicano la Legge 38/2010 o lo fanno parzialmente, per un mix di barriere culturali e carenze organizzative. Questo è un libro sui nostri diritti e sulla nostra libertà. Ci riguarda tutti, perché tutti abbiamo diritto a vivere in modo pienamente umano il mistero della vita, sino al suo ultimo istante.
1
A.L.I. Agenzia libraria international - P.IVA: 09416080159 - Tutti i diritti sono riservati | Privacy Policy