Da oltre 50 anni
Affidabile - Veloce - Flessibile
Accedi
Ricerca Avanzata
Novità
I figli della Terra

Ean13: 9788867182244
Autore: Marzulli Pippo
Editore: RED STAR PRESS
Prezzo: € 16,00

Indifferenti a frontiere tracciate sui territori in cui vivevano da millenni, i Mapuche, termine che in lingua mapudungun significa, letteralmente, «i figli della Terra», vivono tra il Cile e l’Argentina meridionale e, in questi luoghi, conducono una lotta capace di parlare al mondo intero. Già protagonisti di una clamorosa resistenza nei confronti dei conquistadores spagnoli che, per secoli, cercarono inutilmente di assoggettarli al giogo colonialista, oggi i Mapuche hanno un nemico ben più infido e potente di quello che fu rappresentato dalla stessa corona spagnola e dal manipolo di predoni al suo servizio. Si tratta, infatti, di un nemico in giacca e cravatta, capace di uccidere attraverso banche e imprese multinazionali in modo ancora più spietato di quanto non sappiano fare una spada o un fucile. Un nemico avido di terra da piegare alle esigenze del profitto, incurante di come, attraverso la devastazione ambientale, è l’economia tradizionale dei Mapuche a venire meno e, con questa, un modo di vita e un’identità a cui questo popolo originario non ha nessuna intenzione di rinunciare. Ed è per questo, in realtà, che la lotta mapuche può ben essere definita «universale»: universale, infatti, è la necessità del pianeta di combattere per preservare il patrimonio culturale che lo abita insieme a un’ecologia che la voracità del capitalismo sta spingendo sull’orlo dell’apocalisse. Ne I figli della Terra, la Rete in difesa del popolo Mapuche racconta una storia e una lotta indigena costretta a misurarsi con una rete di interessi che, oggi, impone a tutto l’Occidente la necessità di schierarsi contro il colonialismo, cioè contro il male coltivato nel seno della società del benessere, sempre pronta a mentire a se stessa presentandosi come il migliore dei mondi possibile.
A.L.I. Agenzia libraria international - P.IVA: 09416080159 - Tutti i diritti sono riservati | Privacy Policy