Da oltre 50 anni
Affidabile - Veloce - Flessibile
Accedi
Ricerca Avanzata
Novità
MIRACOLO E SUICIDIO DELL'OCCIDENTE COME LA RINASCITA DI TRIBALISMO,POPULISMO, NAZIONALISMO E POLITICA DELL'IDENTITA' STA DISTRUGGENDO LA DEMOCRAZIA LI

Ean13: 9788898094615
Autore: JONAH GOLDBERG
Editore: LIBERILIBRI
Prezzo: € 24,00

Fino a pochi secoli fa gli uomini vivevano in condizioni miserabili, in balìa delle forze devastanti della natura, della superstizione e dell’arbitrio dei governanti. Poi, quasi all’improvviso, qualcosa è cambiato e da una condizione umana rimasta più o meno sempre identica a se stessa per secoli, in Occidente è fiorito uno sviluppo così profondo e ampio da potersi definire Miracolo. Attraverso un excursus storico, filosofico e culturale, Jonah Goldberg ci conduce alle radici di questo fenomeno che ha dato vita alla nostra contemporaneità, ne mostra l’evoluzione, il successo straordinario e i principî ideali che lo hanno nutrito: la fiducia nell’individuo, la tutela della sua libertà e dei suoi diritti inalienabili, l’uguaglianza davanti alla legge, la libera iniziativa e il libero mercato. Il Miracolo rischia però ora di autodistruggersi. Un Occidente disorientato ed esausto tende a suicidarsi, impaurito da crisi connaturate a quello stesso sviluppo, e finisce per diventare vittima di processi reattivi come populismo, nazionalismo di ritorno e tribalismo. 
A.L.I. Agenzia libraria international - P.IVA: 09416080159 - Tutti i diritti sono riservati | Privacy Policy