Da oltre 50 anni
Affidabile - Veloce - Flessibile
Accedi
Ricerca Avanzata
Novità
STORIE DI MOBBING - 89 sentenze

Ean13: 9788899928681
Autore: COLANTONIO ROBERTO
Editore: IEMME EDIZIONI
Prezzo: € 9,90

20 anni fa veniva pronunciata la prima sentenza italiana sul Mobbing. Eccezione significativa per un Paese come il nostro a ordinamento rigorosamente positivo che non ha ancora una legge specifica sul Mobbing. Il Mobbing, serie di comportamenti vessatori messi in atto con l’intento di isolare ed emarginare il dipendente nel contesto lavorativo, sfrutta al peggio le possibilità offerte dai tempi che viviamo: dai social network al timore di esporsi e perdere un posto di lavoro con una disoccupazione ai massimi livelli. Contestualmente l’opinione comune, e a volte dei media, sul Mobbing e? del tutto errata: si vede il Mobbing dove non c’e? e non lo si vede quando e? evidente. E? piuttosto alla Giurisprudenza che dobbiamo fare riferimento per comprendere un fenomeno che influisce sulla sfera personale e lavorativa di tanti lavoratori e delle loro famiglie. E non solo. Il basso rating dell’Italia dipende anche dalla rigidità dei salari e del mercato del lavoro. Il Mobbing risulta, fin dal breve periodo, una causa di inefficienza organizzativa e produttiva dai costi, umani ed economici, altissimi. Il libro è suddiviso per argomenti, affronta il Mobbing attraverso la lettura e l’analisi di alcune tra le sentenze più recenti e rappresentative espresse in prevalenza dalla Corte di Cassazione. Per ogni sentenza e? stata redatta una scheda con il fatto, i principi di legge e l'individuazione del punto di svolta: cosa ha fatto vincere e o perdere il lavoratore o il datore di lavoro.
1
A.L.I. Agenzia libraria international - P.IVA: 09416080159 - Tutti i diritti sono riservati | Privacy Policy